Voglio giocare finché ho l’adrenalina, dice Ibrahimovic – T sport – Czech Television

“Voglio giocare il più a lungo possibile. Finché avrò l’adrenalina, continuerò”, ha detto Ibrahimovic nel talk show Che Tempo Che Fa di domenica. “Mi sveglio ogni mattina con il dolore, ma ho ancora un obiettivo preciso. Devi abituarti e trasformare il dolore in energia positiva”, dice un nativo di Malmö.

Il suo attuale contratto con l’AC, che restituirà a fine 2019, scadrà dopo questa stagione. “Facciamo pressione sul Milan per prolungare il mio contratto. Spero di rimanere al Milan per sempre. Ho ancora obiettivi che posso raggiungere. Voglio vincere ancora lo scudetto”, ha detto Ibrahimovic.

Con i rossoneri ha vinto la Serie A nel 2010/11, con l’Inter ha vinto tre scudetti in precedenza. Il Milan è in testa al campionato italiano di 16 punti sopra l’Inter campione in carica dopo 16 turni. Oltre alla competizione nazionale, la squadra di Ct Stefan Pioli è anche in lotta per la prima promozione alla fase a eliminazione diretta della Champions League dopo otto anni. Inoltre, nell’ultimo duello del Gruppo B, martedì, deve battere il Liverpool al 100% e allo stesso tempo sperare in un pareggio in un duello parallelo tra Porto e Atlétic Madrid.

Ibrahimovic non sa ancora cosa farà dopo la sua carriera. “Avevo un po’ paura alla fine. Vedremo. Voglio continuare la mia carriera quindi non mi pento di nulla”, ha detto l’ex Ajax Amsterdam, giocatore della Juventus a Torino, Barcellona, ​​Paris St. Germain o Manchester United.

Nella primavera di quest’anno è tornato nella nazionale svedese dopo quasi cinque anni, ma ha saltato gli Europei estivi a causa di un infortunio. I nordisti si sfideranno in casa il 24 marzo nelle semifinali playoff per partecipare ai Mondiali in Qatar Repubblica Ceca. Il vincitore del duello affronterà la migliore squadra russo-polacca cinque giorni dopo in finale. Una di queste unità giocherà in casa. Ibrahimovic, con la migliore storia di gol della Svezia, perderà il duello con i cechi a causa di un cartellino giallo dalle qualificazioni.

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.