Un altro colpo per il Manchester. Lo United perde per aver salvato l’Everton 0:1

Nei sedicesimi di finale del campionato inglese, il calciatore del Manchester United ha perso in campo salvando l’Everton 0:1 ed è rimasto al settimo posto in classifica.

Il risultato è stato deciso al 27′ dal capitano dei “Red Devils” Maguire, che ha sparato un tiro di Gordon dalla portata del portiere nella propria rete. Insiste quindi sul fatto che non sta andando bene negli ultimi tempi, è stato persino fischiato dai suoi stessi fan durante le partite della nazionale inglese.

Lo United, indisponibile per il ritorno in squadra di Cristian Ronald, ha vinto solo una delle ultime cinque partite. Questo è un punto d’oro per l’Everton. La squadra detiene l’ultimo tavolo della guardia costiera in classifica, perdendone sei prima del duello di sette partite di oggi.

Il Chelsea ha battuto il Southampton 6-0 e si è consolidato al terzo posto in classifica. I “Blues”, che hanno perso clamorosamente contro il Brentford 1:4 nell’ultimo turno e hanno perso contro il Real Madrid 1:3 nei quarti di finale di apertura della Champions League, hanno segnato quattro gol nei primi 31 minuti.

A poco a poco, Alonso, Mount, Werner e Havertz hanno colpito e gli ospiti hanno colpito la struttura della porta tre volte. La squadra dominante di Londra non ha dato alcuna possibilità al Southampton anche dopo il cambio di squadra, dato che Werner e Mount hanno segnato di nuovo.

Anche il Tottenham ha ottenuto un’ottima serie di risultati, che, grazie soprattutto alla tripletta di Son Hung-min, ha battuto l’Aston Villa 4-0 e consolidato il quarto posto. Son Hung-min ha portato “Spurs” in vantaggio al 3 ‘.

L’Aston Villa è riuscita a pareggiare, ma gli ospiti possono essere trattenuti dal portiere Lloris. Il compagno di squadra Kulusevski ha aggiunto un secondo al 50° minuto e poi nel sangue freddo Son Son-min. L’attaccante sudcoreano è salito a 17 gol in campionato, in questa stagione solo il Liverpool Salah (20) è stato più prolifico in Inghilterra. Il Tottenham ha vinto il campionato per la quarta volta consecutiva.

In casa, l’Arsenal ha perso inaspettatamente contro il Brighton 1:2 ed è rimasto quinto. Ha collezionato per la prima volta al 28 ° minuto dopo il gol di Trossard, il Brighton ha aggiunto l’assicurazione al 66 ° minuto per Mwep, che ha assistito nel primo gol.

Poco prima della fine, Degaard ha tagliato, ma “Shooters” non ha impedito una seconda sconfitta consecutiva in campionato. Gli ospiti hanno vinto dopo sette round.

English Football League – Round 32:

Everton – Manchester United 1: 0 (27.Gordon), Arsenal – Brighton 1: 2 (89. degaard – 28. Trossard, 66. Mwepu), Southampton – Chelsea 0: 6 (16° e 54° Montagne, 21° e 49° Werner, 8° Alonso, 31° Havertz), Watford – Leeds 0:3 (21. Rafinha, 73. Rodrigo, 85. Harrison), Aston Villa – Tottenham 0:4 (3° figlio Hung-min, 66° e 71°, 50° Kulusevski).

1. Manchester City 30 23 4 3 70:18 73
2. Liverpool 30 22 6 2 77:20 72
3. Chelsea 30 18 8 4 64:23 62
4. Tottenham 31 18 3 10 56:37 57
5. Armeria 30 17 3 10 45:36 54
6. West Ham United 31 15 6 10 51:40 51
7. Manchester United 31 14 9 8 49:42 51
8. Wolverhampton 32 15 4 13 33:28 49
9. Palazzo di cristallo 30 8 13 9 42:38 37
10. Leicester 28 10 7 11 43:47 37
11. Brighton 31 8 13 10 28:37 37
12. Aston Villa 31 11 3 17 42:46 36
13. Southampton 31 8 12 11 37:52 36
14. Newcastle 31 8 10 13 34:54 34
15. Brentford 31 9 6 16 37:48 33
16. Leeds 32 8 9 15 38:68 33
17. Everton 30 8 4 18 33:52 28
18. Burnley 29 4 12 13 25:42 24
19. Watford 31 6 4 21 29:60 22
20. Norwich 30 4 6 20 18:63 18

Lewandowski punisce il Bayern 1-0

Il calciatore del Bayern Monaco ha battuto 1-0 in casa l’Augsburg nel 29° turno del campionato tedesco solo grazie a un rigore trasformato da Robert Lewandowski all’82° minuto. I campioni in carica guidano la classifica con nove punti di vantaggio sul secondo Dortmund. Mancano ancora cinque giri alla fine della stagione.

Il Bayern tace nel derby bavarese per molto tempo non è riuscito a penetrare la difesa di Augusta. La squadra di casa ha salvato Lewandowski con un gol su rigore dopo le mani di Oxford. Il tiratore polacco ha segnato la sua 32esima serie di vittorie consecutive in campionato e in testa alla classifica dei tiratori ha un vantaggio di 12 gol sul secondo Patrik Schick del Leverkusen.

Il centrocampista ospite Jan Morávek ha giocato l’ultima mezz’ora, il portiere e compagno di squadra ceco Tomáš Koubek, come al solito, solo tra i sostituti. L’Augsburg è senza reti dopo due vittorie e si trova al 14° posto.

I giganti di Monaco hanno vinto la competizione nazionale per la terza volta consecutiva e l’hanno in parte assaggiata dopo la sconvolgente sconfitta per 0:1 di mercoledì contro il Villarreal nel quarto di finale di Champions League.

L’Hertha in difficoltà ha perso il derby di Berlino con Union 1:4 e rimane al penultimo posto. L’ex capitano della nazionale ceca Vladimír Darida ha giocato il primo tempo per la squadra di casa.

Il Wolfsburg ha battuto il Bielefeld 4-0 e ha posto fine a una serie di tre sconfitte in campionato. Il Colonia ha superato il Mainz per 3:2 con il centrocampista ceco Tomáš Ostrák in panchina. Il Mönchengladbach ha vinto l’ultimo Fürth 2:0.

Campionato di calcio tedesco – Round 29:

Bayern Monaco – Augusta 1: 0 (82. Penna Lewandowski z.), Fürth – Mönchengladbach 0: 2 (18. Thuram, 24. Plea z pen.), Colonia – Magonza 3: 2 (60. Skhiri, 78. Ljubicic, 82. Kilian – 14. Burkardt, 55. Onisiwo), Wolfsburg – Bielefeld 4: 0 (11° e 38° Nmecha, 48° Arnold, 53° Kruse), Hertha Berlino – Union Berlino 1: 4 (49° Baumgartl – 31° Haraguchi, 53° Prömel, 74° Becker, 85° Michel).

1. Bayern Monaco 29 22 3 4 86:29 69
2. Dortmund 29 19 3 7 70:42 60
3. Leverkusen 28 15 6 7 68:42 51
4. Lipsia 28 14 6 8 61:31 48
5. Friburgo 28 12 9 7 44:33 45
6. Hoffenheim 28 13 5 10 50:42 44
7. Unione Berlino 29 12 8 9 38:39 44
8. Colonia 29 11 10 8 41:43 43
9. Eintracht Francoforte 28 10 9 9 39:38 39
10. mainzo 29 11 5 13 43:36 38
11. Mönchengladbach 29 10 7 12 41:52 37
12. Bochum 28 10 5 13 30:40 35
13. Wolfsburg 29 10 4 15 33:45 34
14. Augusta 29 8 8 13 34:46 32
15. Stoccarda 29 6 9 14 36:53 27
16. Bielefeld 29 5 11 13 23:43 26
17. Hertha Berlino 29 7 5 17 31:66 26
18. Più lontano 29 3 7 19 24:72 16

All’Inter non basta il Verona senza Barák

Nei sedicesimi di finale del campionato italiano, il calciatore dell’Inter ha battuto 2-0 l’Hellas Verona. I difensori del titolo balzano al secondo posto nella classifica dei punti incompleta dietro la capolista dei rivali cittadini AC. Il rappresentante ceco in difficoltà Antonín Barák non ha rappresentato gli ospiti per la seconda volta consecutiva.

Tra il 22′ e il 30′ l’Inter ha deciso la vittoria, con Barella e Džek che hanno vinto su due assist di Periši. I “nerazzurri” allungano a sei gare la loro imbattibilità in campionato. L’Hellas è senza vittorie fuori per la quinta volta consecutiva e nono.

La Juventus Torino ha vinto a Cagliari dopo 2:1 e ha consolidato il quarto posto. Il Cagliari ha aperto le marcature al 10′ grazie a capitan Joao Pedro. Poco prima dell’intervallo risponde De Ligt, e un quarto d’ora prima del termine della gara bianconera chiude il turno Vlahovi. Il tiratore serbo è salito a 22 gol in campionato in questa stagione ed è il capocannoniere davanti a Immobil della Lazio Roma.

Campionato Italiano Calcio – Round 32:

Inter – Hellas Verona 2:0 (22. Barella, 30. Deko), Cagliari – Juventus Torino 1:2 (10. Joao Pedro – 45. De Ligt, 75. Vlahovi), Empoli – Specifiche 0: 0.

1. AC Milan 31 20 7 4 56:29 67
2. Inter Milan 31 19 9 3 65:24 66
3. Napoli 31 20 6 5 56:23 66
4. Juventus Torino 32 18 8 6 49:28 62
5. AS Roma 31 16 6 9 51:35 54
6. Lazio Roma 31 15 7 9 60:46 52
7. Bergamo 30 14 9 7 52:34 51
8. Fiorentina 30 15 5 10 49:38 50
9. Ciao Verona 32 12 9 11 56:49 45
10. Sassuolo 31 11 10 10 56:51 43
11. FC Torino 30 10 8 12 35:30 38
12. bolognese 30 9 7 14 32:44 34
13. empoli 32 8 10 14 41:56 34
14. Udine 29 7 12 10 41:47 33
15. erbe e spezie 32 9 6 17 32:54 33
16. Sampdoria Genova 31 8 5 18 39:52 29
17. Cagliari 32 5 10 17 30:61 25
18. FC Genova 31 2 16 13 23:48 22
19. Venezia 30 5 7 18 25:55 22
20. Salernitana 29 3 7 19 22:66 16

Vittoria vera, dubbio Atletico

Il calciatore del Real Madrid ha battuto in casa il Getafe 2-0 nel 31esimo turno del campionato spagnolo e si sta avvicinando al titolo. In testa alla classifica incompleta, hanno dodici punti di vantaggio sul Siviglia. I campioni dell’Atlético Madrid hanno perso inaspettatamente contro il Maiorca 0:1 e sono rimasti al quarto posto perdendo 15 punti contro i rivali cittadini.

Il Real ha portato Casemiro in vantaggio al 38′, Vázquez ha aggiunto lo stoppino dominante “White Ballet” al 68′. Il membro della nazionale ceca Jakub Jankto è scomparso dal Getafe quattordicesimo.

L’atletica, che ha perso 0:1 al Manchester City Stadium nei quarti di finale del campionato di apertura di martedì, non è riuscita a cambiare formazione nemmeno contro il Maiorca. Gli ospiti continuano a premere per il pareggio quando, dopo 68 minuti, Oblak sfonda il centro e si ritrova solo con il portiere.

Le accuse di coach Simeone hanno interrotto sei vittorie consecutive. Gli esordienti di casa, invece, hanno segnato dopo sette sconfitte consecutive e sono al diciassettesimo posto.

Campionato spagnolo di calcio – Round 31:

Maiorca – Atletico Madrid 1: 0 (68. Penna Muriqi z.), Real Madrid – Getafe 2: 0 (38. Casemiro, 68. Vázquez), Villarreal – Bilbao 1:1 (60. Pedraza – 43. Raúl García), Cadice – Betis Siviglia 1:2 (58. Alejo – 78. Tello, 85. Iglesias z. penna).

1. Real Madrid 31 22 6 3 63:26 72
2. FC Siviglia 31 16 12 3 44:22 60
3. FC Barcelona 29 16 9 4 57:29 57
4. Atletico Madrid 31 17 6 8 57:38 57
5. Vitelli di Siviglia 31 17 5 9 56:37 56
6. San Sebastiano 30 14 9 7 30:29 51
7. Villareal 31 12 10 9 49:30 46
8. Bilbao 31 11 12 8 36:30 45
9. Valenzano 30 10 11 9 42:43 41
10. Pamplona 30 10 8 12 30:40 38
11. spirito 30 9 9 12 34:34 36
12. Spagna Barcellona 30 9 9 12 35:42 36
13. valle 29 9 6 14 31:36 33
14. Getafe 31 7 11 13 28:35 32
15. Elche 30 8 8 14 31:42 32
16. Granata 31 6 11 14 35:52 29
17. Maiorca 31 7 8 16 27:50 29
18. Cadice 31 5 13 13 26:43 28
19. Levante 30 4 10 16 33:58 22
20. Alavi 30 5 7 18 24:52 22

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.