Carlo Ancelotti conferma il successo in Champions League per il Real Madrid è una finale | UEFA Champions League Sport

C Carlo Ancelotti assicurati che per Real Madrid successo in Champions League è Finale e vinci Non arrivare alle semifinali alla domanda sulla pressione precedente Manchester City.

“La pressione è la stessa. Per il Real Madrid, non arrivare in semifinale. Successo nell’arrivare in finale in questa competizione. Questo è il nostro obiettivo, perché se arrivasse il Real la percentuale di vittorie sarebbe più alta”.

Il tecnico italiano ha ricordato a molti del pubblico che non credevano o non vedevano questa squadra capace di competere e ora sono a un solo punto dalla vittoria della Liga sono passate due partite dalla finale Europa.

“Ricordo cosa è stato detto. Questo è ciò che pensano la stampa e l’opinione pubblica. Ci sono due squadre in semifinale che nessuno pensava di poter fare, una Villarreal e l’altra noi, contro favoriti come PSG o City”.

sulle parole Pep Guardiola dove ha convinto il City a giocare contro storia di proprietà del Real Madrid, Ancelotti sottolinea: “La storia del Real Madrid in questa competizione significa molto. Aiuta i nostri giocatori a sentire il peso della nostra maglia, che è positivo e non negativo”.

Valverde e la sua lotta per il possesso al Real Madrid

“Si migliora sempre durante tutto l’anno e ancora di più quando giochi per una squadra come il Real Madrid. Ho lavorato molto al di fuori del calcio per riavere il mio lavoro e penso di averlo fatto”.

Il Real Madrid va con tutto ciò che ha a disposizione il Manchester per la Champions League

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."