Big Squadra festeggia la sua prima a Monaco di Baviera | notizia

Tigrane Seydoux, fondatrice di Big Mamma, parla di segreti. (Foto: © Jerome Galland)

La prima Big Squadra della Trattoria, Giorgia, aprirà il 3 giugno a Rosenheimer Platz, nel cuore della Monaco-Haidhausen. Ispirato da tutti gli stivali italiani, dalla Liguria a Roma a Milano, lo chef Filippo di Giuseppe ha creato un menu unico che cambia ogni stagione. Ogni mattina alle 9, Filippo e la sua brigata di cucina di 28 uomini iniziano a fare la pasta fatta in casa, preparando il proprio caffè leggermente amaro e preparando il Gelato del giorno, il tutto con amore e passione per il cibo delizioso e autentico. HOGAPAGE ha parlato con il fondatore del gruppo di ristoranti Tigrane Seydoux sul nuovo concetto:

Signor Seydoux, mi dica: cosa significa “Big Squadra”?

Noi – intendo ciascuno dei 1.700 pazzi, ambiziosi e giovani – siamo UN’UNICA squadra. Una vera “Big Squad”. Amiamo questo nome perché include tutti i membri del nostro team che hanno intrapreso questa folle avventura con noi e condividono la stessa missione: portare i nostri ospiti in viaggio in Italia e assicurarsi che si divertano quando visitano il nostro ristorante.

Cosa rende il nuovo concetto diverso da quelli precedentemente implementati in Francia, Spagna e Inghilterra? (Allora perché il nuovo nome?)

Big Squadra e Big Mamma condividono lo stesso DNA, gli stessi valori e gli stessi obiettivi. Tutti i nostri ristoranti si basano su quattro principi: 100% autentici piatti italiani fatti in casa, 100% da piccoli produttori regionali o prodotti provenienti dall’Italia, che serviamo con un grande sorriso in un modo unico – ea prezzi ragionevoli. Non c’è differenza, siamo sicuri che sia sia in Francia che in Germania! Abbiamo deciso un nuovo nome, ma ciò non significa che stiamo provando un concetto diverso. “Big Squad” suona come noi e onora la nostra squadra molto appassionata e straordinaria.

Cosa rende la tua pizza, pasta & co così speciali?

Tutto il nostro menu è fatto in casa, utilizzando ingredienti di piccoli produttori regionali o italiani. Ogni mattina la pasta viene fatta fresca e il nostro impasto della pizza riposa per 72 ore. I nostri piatti sono fatti proprio come in Italia: in casa e solo con gli ingredienti più freschi – ingredienti che sappiamo esattamente da dove provengono. Si può assaporare quando la qualità, la passione e l’impeccabile maestria artigianale dei nostri chef si uniscono…

E quali sono alcuni degli incredibili colpi di scena che sono stati annunciati?

Nel nostro menu troverai classici italiani come il nostro “Crazy san Marzano”: una pasta siciliana condita con pomodori San Marzano molto succosi, condita con stracciatella, basilico fresco, melanzane fritte e Parmigiano Reggiano DOP della famiglia Gennari di Parma. Ma avremo anche la nostra famosa pasta al tartufo con tartufo nero fresco del Molise e la Pizza Napoletana che non è seconda a nessuno nel menu. Troverai, secondo me, “un tocco di classe” in tutti i nostri piatti. Prendiamo come esempio i nostri “Sexy Paccheri”: un caratteristico formato di pasta napoletana in salsa di pomodoro fenchen salsiccia, condito con limone e lime speziato. Ti fa venire l’acquolina in bocca solo a parlare! Oppure se dai un’occhiata a uno dei nostri dolci: la nostra “Torta al limone” è alta 18 cm, il che la rende il miglior dessert di sempre!

Nella nuova presentazione si parla di prezzi equi: come allineare questo con i costi sempre crescenti nei tempi difficili di oggi?

La situazione attuale è difficile, senza fare domande. Ma crediamo fermamente di essere pronti per il futuro con il nostro modo di lavorare, l’approvvigionamento diretto da piccoli produttori, la nostra logistica e soprattutto il nostro inarrestabile ottimismo. Tutti coloro che varcheranno le nostre porte sentiranno che stiamo cercando di darti il ​​miglior tempo possibile, specialmente in tempi così turbolenti. Siamo qui per divertirci e offrire un grande momento per i nostri ospiti. Perché vogliamo cambiare vita con la pizza!

Grazie mille per l’ottima conversazione!

(kg)

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.