Piano terra rialzabile – naso italiano

La vita del principe è anche un riflesso del periodo in cui visse. Questo è ben lontano dal Rinascimento che ha inventato il XIX secolo e continua ad essere predicato nelle scuole italiane, scriveva il viaggiatore della città.

Federico da Montefeltro era un uomo d’affari di guerra e un modello principe rinascimentale. Ha mostrato al mondo come trasformare i bulli in governanti saggi con un’educazione umanistica.

“Montefeltro, Burckhardt, Symonds ei loro successori rappresentano senza dubbio il lato positivo dell’età affascinante che trovano nei loro libri”, scrivono Bernd Roeck e Andreas Tönnesmann nel loro libro “Naso d’Italia”. Si intende il Rinascimento rappresentato da Federico da Montefeltro (1422-1488), duca di Urbino. È il miglior attore nel ruolo dell’Uomo del Rinascimento. Ha due facce: un uomo d’affari di guerra senza scrupoli e un buon principe. Federico brilla in entrambi. È conosciuto come un ritratto a mezzo busto di profilo. Piero della Francesca lo dipinse nel 1466 con una veste e un berretto rosso vivo, sottolineando con cura il naso adunco. Questo è stato il risultato di un incidente in un torneo in cui Federico ha perso occhio e naso. Prima il condottiero. Ha vissuto della guerra, cosa che ha fatto professionalmente. Solitamente pagato per Napoli o per il Papa, ma a seconda della situazione politica e militare anche pro o contro Milano, pro o contro Firenze, ma mai per Venezia. Nomina cinque forze che hanno determinato la politica italiana nel XV secolo. Come altri signori della guerra, Federico padroneggiava tattiche, patti, esitazioni, ficcanaso, contrattazioni dentro e fuori. Il punto è subire il minor numero di vittime possibile, i soldati privati ​​sono costosi e bruciarli è impossibile. A un esame più attento, i saccheggiatori assoldati erano al lavoro. Era un affare brillante per il generale e il commercio bellico aveva una base aurea. Chi si vende al miglior offerente può aumentare il prezzo. Ho omesso la carriera militare del Montefertro. Ma per tutta la vita ha avuto un problema: è illegittimo, le sue origini mentono. Il legittimo sovrano di Urbino è stato ucciso da un complotto omicida e la parte di Federico in esso è stata sospesa come una nuvola scura sul suo risveglio…

naso italiano

Federico da Montefeltro era un uomo d’affari di guerra e un modello principe rinascimentale. Ha mostrato al mondo come trasformare i bulli in governanti saggi con un’educazione umanistica.

03.10.2022 14:14

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."