Due morti nel bar di Stoccarda: persone in lutto depongono fiori davanti al ristorante – Stoccarda

Sebbene le circostanze della sua morte violenta, secondo la polizia, non siano state chiarite, il residente di Stoccarda ha salutato due famosi ristoratori – sui social media e davanti al ristorante.

La scena gastronomica di Stoccarda ha sconvolto lunedì: la notizia che due famosi ristoratori sono stati trovati morti nel seminterrato del ristorante Valle nel campus universitario si è diffusa rapidamente. Riguarda uno dei capi del ristorante e il suo socio in affari, che si dice siano entrambi morti per le ferite riportate.

Mentre i precedenti del crimine sono oggetto delle attuali indagini, molti a Stoccarda si lamentano dell’incidente, che secondo la polizia potrebbe essere una faida mortale che si sta davvero intensificando tra i due uomini. Mettono fiori davanti al bar e accendono candele. Quindi martedì sera c’era un’immagine di simpatia.

Anche sui social grande simpatia

Lo stesso vale sui social media, tuttavia, i morti non sono estranei alla società urbana di Stoccarda. Lo scrittore ed esperto di comunicazione di Stoccarda Lukas-Pierre Bessis, ad esempio, ha scritto su Facebook: “Riposa in pace, amici miei”. L’assessore comunale di sinistra di Stoccarda Luigi Pantisano, di origini italiane, ha dichiarato: “Conosco i due uomini da molti anni. Quando ero all’università, ci mangiavo quasi tutti i giorni”. L’incidente lo ha lasciato “profondamente colpito e rattristato”.

Leggi dalla nostra offerta plus: la scena gastronomica italiana scioccata

Secondo l’indagine iniziale della polizia, le voci selvagge che circolavano – ad esempio che si trattava di un omicidio da parte di una banda di strada simile a un rocker – sembravano essere più nel regno delle fiabe. Gli investigatori presumono che, a parte i due uomini, nessun altro fosse presente, ha detto un portavoce martedì. Mercoledì è prevista l’autopsia. Non è stata ancora costituita una squadra investigativa, come di consueto nei casi di pena di morte che coinvolgono sospetti fuggiti.



Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."