Radar Nano, la nuova biglietteria automatica

Chiamato Parifex Nano, questo nuovo radar arriverà in tutta la Francia nei prossimi mesi, con tutte le nuove funzionalità.

Contatta Parifex Nano. Questo nuovo radar solo di recente approvato per l’installazione lungo le strade francesi. Questa nuova attrezzatura, sviluppata dalla società Parifex, si è rivelata grande. Principalmente a causa delle nuove funzionalità. È qui prima volta che i radar con questa tecnologia siano approvati.

Radar con tecnologia “Nano”.

Per azionarlo, utilizza questo radar Tecnologia 3D LIDAR. Una tecnologia già utilizzata dalle auto a guida autonoma o dai robot aspirapolvere. nanosensore misurare la velocità utilizzando una serie di laser a scansione. Quest’ultimo è in grado di modellare in 3D il veicolo e la sua traiettoria per oltre cento metri. La tecnologia LIDAR emetterà radiazioni laser a intervalli modellare l’andamento del veicolo controllato. Il radar creerà così “zona” di controllo virtuale. La velocità istantanea di ciascun veicolo è determinata dalla velocità media calcolata tra posizioni successive dell’auto in questa zona controllata.

La potente tecnologia laser di Parifex Nano è attualmente approvata solo per radar a doppia faccia.

Controlli diversi dalla velocità

Oltre a regolare la velocità dei veicoli in transito, Il nano radar monitorerà anche le intersezioni a luci rosse. Come per la velocità, il rilevamento laser consente un controllo preciso quando l’auto attraversa una linea a semaforo rosso. Infine, anche questo radar sarà in grado di farlo il controllo non rispetta la distanza di sicurezzatraffico nella direzione sbagliata, disobbedendo ai segnali di stop o attraversando le linee bianche.

Questi saranno collocati in aree in cui le violazioni di cui sopra sono comuni. Si noti che in Francia, secondo i numeri ANTAIle violazioni nelle zone a luci rosse sono in aumento.

La Francia accelera il dispiegamento di nuovi radar

Il governo francese lo vuole entro la fine del 2022, 4.700 autovelox operativi devono essere sulla strada. Di questi 4.700 radar, 1.400 sono radar a torretta, in grado di controllare 32 veicoli contemporaneamente. I radar fissi tradizionali saranno 800. Da notare anche il dispiegamento accelerato di auto radar in alcune zone della Francia. Se gli obiettivi voluti dal governo verranno rispettati, la Francia lo sarà Terzo paese in Europa con l’autovelox più altodietro Italia e Inghilterra.

Nel 2022 sarà meglio che mai stare attenti sulle strade francesi.

Infografica: campione di autovelox dei paesi europei |  Statistiche

Leggi anche:

Fedele Golino

"Giocatore. Baconaholic. Secchione di viaggio. Specialista della cultura pop. Imprenditore. Sottilmente affascinante sostenitore di Internet. Esperto di birra."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.