Niente acqua, niente suono: i turisti sono sorpresi dalla contrazione del Lago di Garda

Durante questo lungo weekend di agosto, molti turisti si riversano sul lago più grande d’Italia per scoprire uno spettacolo molto diverso dagli anni precedenti, un Lago di Garda diverso da quello che conoscevano.

Il Lago di Garda ha uno dei livelli d’acqua più bassi mai misurati e il lago si è ridotto drasticamente. In caso contrario, le enormi rocce sottomarine non sono visibili, l’acqua rimanente è calda come nei Caraibi.

“Siamo stati qui l’anno scorso. Perché ci è piaciuto molto, siamo tornati quest’anno”, ha detto la turista Beatrice Masi, seduta su una roccia sbiancata dal sole che si protende ben al di sopra della normale costa del lago.

“Il paesaggio è molto cambiato”, spiega Beatrice Masi. “Siamo rimasti scioccati quando siamo arrivati. Abbiamo camminato come al solito, ma l’acqua non c’era”.

I cambiamenti possono essere visti anche nelle immagini del drone.

Il Nord Italia ha conosciuto negli ultimi mesi siccità storiche legate ai cambiamenti climatici: precipitazioni quasi assenti, temperature in aumento.

Fiumi importanti come il Po, che scorre nel cuore agricolo e industriale dell’Italia, si prosciugano tutti in condizioni estreme, compromettendo gravemente la produzione alimentare.

L’Italia non è l’unico Paese in Europa a subire la peggiore siccità degli ultimi 500 anni, secondo un team di esperti.

Molti paesi europei, tra cui Germania, Spagna, Portogallo, Francia, Paesi Bassi e Regno Unito, hanno sperimentato siccità senza precedenti quest’estate. Gli agricoltori sono stati gravemente colpiti dalla siccità e le autorità hanno adottato misure di emergenza.

La siccità dovrebbe intensificarsi in Europa, colpendo potenzialmente il 47% del continente.

Una siccità sul Po, il fiume più lungo d’Italia, è costata agli agricoltori miliardi di dollari in una regione che produce il 40% del cibo italiano.

Le autorità hanno cercato di sopperire alla mancanza di pioggia consentendo a più acqua di defluire dal Lago di Garda nei fiumi locali. Tuttavia, il mese scorso hanno ridotto la quantità d’acqua per proteggere il lago e il suo turismo finanziariamente importante.

Con 45 metri cubi d’acqua al secondo scaricati nel fiume, il 12 agosto il lago era a 32 centimetri sopra il livello dell’acqua, vicino ai minimi storici del 2003 e 2007.

Il sindaco della Guardia Davide Bedinelli ha detto di dover tutelare gli agricoltori e il settore turistico, sottolineando che l’estate sta andando meglio del previsto per il settore turistico.

A fine luglio, durante l’ultima ondata di caldo in Italia, i turisti, principalmente tedeschi, hanno cancellato i loro viaggi in Italia.

“La siccità è un fatto con cui dobbiamo fare i conti quest’anno, ma la stagione turistica non è in pericolo”, ha scritto Bendinelli in un post su Facebook a fine luglio. Il lago perde due centimetri d’acqua al giorno.

Le temperature sul Lago di Garda sono sopra la media per agosto, secondo seatemperature.org.

Venerdì l’acqua del lago ha una temperatura di quasi 26°C. Questo è qualche grado sopra la media abituale.

Per Mario Treccani, che noleggia lettini e ombrelloni sul lago, il livello dell’acqua storicamente basso ha avuto un impatto negativo sulla sua attività: meno persone hanno bisogno dei suoi lettini perché ora ci sono abbastanza rocce per prendere il sole.

“Il lago è di solito un metro o giù di lì”, ha detto, indicando il muretto che di solito trattiene l’acqua dalle sedie a sdraio.

“È un po’ triste”, ha detto Treccani. “Prima sentivi le onde quassù. Adesso non senti proprio niente.”

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."