Edith Hermida torna con la sua nuova serie di intrattenimento su Canale 9

“È un programma molto divertente e rilassante in cui ci divertiamo molto”, ha detto Hermida (Foto: Canal 9 Press).

Presentatore e presentatore Edith Ermida è tornato con il suo programma di intrattenimento “È nelle tue mani” al pomeriggio di El Nueve con un nuovo format e un nuovo gioco di domande e risposte ogni giorno.

Il programma, in onda dal lunedì al venerdì alle 15, inizia la sua seconda stagione in cui i partecipanti risponderanno alle domande questa volta senza l’aiuto delle celebrità ma con l’aiuto di familiari e amici.

I partecipanti devono distinguersi per le loro capacità fisiche, visive, mentali e musicali e riceveranno denaro se risponderanno correttamente.

Durante il primo anno del ciclo, il programma è co-organizzato da Hermida e Luis “Tucu” Lopez e per questa stagione incluso annunciatore “Calù” Bonfante.

In dialogo con Télam, Hermida ha affermato che la partenza della co-conduttrice “l’ha costretta a interagire di più con i partecipanti e ha dovuto lavorare di più”, ma ha sottolineato che ciò che ama di più del programma “è conoscere le persone, oltre a incoraggiarle a giocare e ad avere tanta partecipazione.” nel programma”.

“Sono molto divertito dalle persone comuni che vengono e raccontano le loro storie; sono molto loquace e mi piace che mi si parli delle loro vite. Al giorno d’oggi, a causa delle conseguenze della pandemia, le persone vogliono uscire e divertirsi”.aggiungere sui partecipanti.

Inoltre, i conduttori di Radio Disney erano entusiasti dell’arrivo di Bonfante nello show: “Lei è una mia amica perché abbiamo studiato insieme da quando eravamo ragazze a Cosal e in realtà mi rende molto felice che si sia unita al programma”.

“È molto divertente e divertente, ma è sempre stato un po’ tranquillo riguardo alla telecamera e preferisce non essere davanti alla telecamera, ma questa volta ha deciso di mostrarsi un po’ di più davanti alla telecamera ed è più calmo perché ha capito che non stava succedendo niente e che sta bene, ci è abituatomette in evidenza.

Per quanto riguarda le notizie, membri di successo “Benedetto” lo ha spiegato per la seconda stagione del programma “Ci sono cose che cambiano un po’ le dinamiche del programma: in passato i partecipanti giocavano con coppie famose e ora possono scegliere chi vogliono dalla loro famiglia e ambiente, poi abbiamo mamma e bambino che giocano, o con gli amici”.

“Questo è un programma molto divertente e rilassante in cui ci divertiamo molto”ha concluso il presentatore, che ha anche rispecchiato l’attualità del format televisivo stesso citando quella TV “Doveva essere ricreato e riorganizzato di nuovo e lo sarà sempre”.

“Non sarà con il livello di pubblico di prima. Il pubblico è come non mai e 60 punti in classifica non succederanno più, tutto è più ampio e diversificato, come le radio, che per me non è come se non esistessero più: avrai sempre bisogno di qualcuno che ti parli via radio “, Considero.

In questo caso, lo ha aggiunto “Oggi ci sono più possibilità di connettersi all’intrattenimento. Quindi la TV deve competere con ciò che le piattaforme social o le reti hanno da offrire”.

“Dopotutto, per raggiungere il grande pubblico e fare qualcosa che sia davvero popolare, devi ancora essere nei grandi media; devi resistere. Se vuoi essere conosciuto, la televisione ti aiuterà”.ha concluso.

Elena Alfonsi

"Appassionato di Internet. Professionista del caffè. Studioso di cultura pop estremo. Piantagrane pluripremiato."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.