W Hotels debutta in Italia aprendo W Rome

W Hotels Worldwide, brand che fa parte dei 30 del portfolio Marriott Bonvoy, ha debuttato in Italia con l’apertura dell’atteso hotel W Rome.

Occupando due palazzi adiacenti del XIX secolo, questo hotel di 162 camere è stato progettato per ridefinire l’atmosfera di un hotel romano, proprio nel cuore della città.

Situato in Via Liguria, vicino a Piazza di Spagna, l’hotel W Roma È di proprietà della società di investimento alternativo globale King Street Capital Management, con i gestori dello sviluppo Omnam Investment Group e Kryalos SGR come società di gestione patrimoniale.

“L’Hotel W Roma è il primo hotel W ad aprire in Italia, portando una chiara visione del lusso moderno e sociale nella scena dell’ospitalità della città”, ha affermato Candice D’Cruz, vicepresidente dei marchi di lusso per l’Europa, Marriott International. Oriente e Africa.

“Da esperienze culinarie indimenticabili a design ponderati radicati nella storia e nella cultura della città, W Roma è una destinazione dove i viaggiatori internazionali di lusso scopriranno l’inaspettato.”

Autentico design trasformativo

Progettato dallo studio Meyer Davis, questo hotel unisce l’architettura e il patrimonio tradizionali della città con un’interpretazione affascinante e affascinante del design romanico, l’inconfondibile “W”.

Un eclettico mix di mobili in pelle colorata si fonde con pareti in pietra che rappresentano il passato dell’edificio, mentre le superfici aggiungono un tocco moderno e contemporaneo.

La barriera tra spazi pubblici e privati ​​si attenua mentre le sorprese si dispiegano durante l’esperienza dell’ospite, inclusa una porta nascosta nel bagno, che dà accesso al Parlapiano, un giardino segreto ispirato alle chiese del Borromini, con pietre italiane, panchine, vegetazione esuberante, alberi ornamentali con strane forme e fontane.

Gli ospiti vengono accolti nell’hotel nella ‘W Lounge’, che dispone di imponenti lucernari e vetrate decorate che permettono alla luce di inondare questo spazioso spazio. L’area salotto è circondata da eleganti opere d’arte e sculture su pavimenti in marmo nero e grigio. Un accattivante murale dipinto a mano avvolge la parete dietro l’elegante banco della reception.

Il murale, dipinto dall’artista italiana Costanza lvarez de Castro, si ispira ai giardini romani e ti invita a scoprire la destinazione attraverso la sua impressionante storia geografica.

Le 147 camere e le 15 suite sono state progettate in modo che gli ospiti si sentano come se si trovassero nel proprio appartamento di lusso in città, molte con balconi e terrazze private con viste spettacolari sulla città, alcune come emblematiche dell’Istituto Svizzero.

Affascinante e confortevole, la suite Extreme WOW (Presidential) offre un’ampia terrazza che circonda l’intero spazio, con una vista spettacolare sulla città. L’arredamento della suite comprende elementi dell’architettura storica romana combinati con la tecnologia all’avanguardia in camere appositamente progettate e arredi moderni.

Le camere sono dotate di finestre dal pavimento al soffitto, drappeggiate con tende di velluto bordeaux e pavimenti in legno a spina di pesce si fondono nel moderno bagno in marmo. Immersi nel passato, nel presente e nel futuro di Roma, gli accattivanti interni punteggiano blocchi di colore audaci e audaci e stampe grafiche audaci in arancione incandescente, rosso drammatico e verde brillante con l’inconfondibile fascino autentico del palazzo.

Una seducente reinterpretazione della gastronomia siciliana e della cocktail culture

Il famoso chef stellato Ciccio Sultano guida l’offerta culinaria dell’hotel, offrendo un’interpretazione contemporanea e creativa della gastronomia siciliana.

Con un delizioso uso di autentici sapori italiani e autentici ingredienti siciliani, l’iconico ristorante Giano introduce gli ospiti alla fusione della cucina siciliana con la cultura romana. La gente del posto e gli ospiti possono gustare l’autentica cucina italiana a qualsiasi ora del giorno, con un delizioso menu di piatti da condividere e pasta fresca fatta in casa.

Nel cuore di W Roma c’è il cortile aperto del Giardino Clanestino, una meta imperdibile in città per socializzare e godersi l’intrattenimento dal vivo mentre si gusta l’Eterno Aperitivo con le più autentiche specialità siciliane.

Il pasticcere di fama mondiale Fabrizio Fiorani è il maestro al timone dello Zucchero x Fabrizio Fiorani, il luogo dell’hotel che ogni amante dei dolci deve visitare per torte e gelati creativi e artigianali. I commensali del ristorante di Giano riceveranno monete per tentare la fortuna al distributore di caramelle Zucchero, che è riempito di cioccolato artigianale.

Ci vediamo al W Lounge

Situata al piano terra, la W Lounge dell’hotel si anima di notte con musica dal vivo, dj set e un innovativo menu di cocktail caratterizzato da uno straordinario mix di alcolici e ingredienti inaspettati.

Preparato con l’essenza di frutta di stagione, spezie e fiori, il capo bar e mixologist Emanuele Broccatelli ha creato una selezione di cocktail ispirati alla cultura e alla storia moderna di Roma, considerando ognuno una forma d’arte.

Sul tetto si trovano il WET Deck, l’iconica area piscina ‘W Hotels’ e l’Otto Rooftop Bar, un’oasi dove godersi le migliori viste di Roma con cocktail, salumi e pizze preparate dal pluripremiato pizzaiolo Pierdaniele Seu , che fanno la pizza artigianale creativa nel forno a pietra.

Considerato da molti l’astro nascente della pizza in Italia, Seu ritiene che il processo di impastatura dell’impasto sia molto importante per ottenere buoni risultati e per questo lavora solo con ingredienti di alta qualità, prestando particolare attenzione ad ogni dettaglio.

Ogni pizza incorpora nuovi e classici sapori ispirati alla cucina di grandi chef di tutto il mondo, tra cui l’iconica ‘Pizza Tartare’, a base di tonno crudo, pistacchi e lime.

Moda e tendenze al W Roma

W The Store ha collaborato con Daria Reina, direttrice artistica, fotografa, travel editor, trendsetter e co-fondatrice di Chez Dede. Così Daria porta lo stile franco-italiano a W Roma con una capsule collection di ispirazione locale.

Questa collezione è stata creata utilizzando la tavolozza di colori “Live Eternal” di W Roma, che mira a ispirare i clienti a connettersi con il passato, vivere il presente e anticipare il futuro. Gli elementi divertenti che compongono la capsule collection includono pantofole, morbide maschere per gli occhi, accappatoi in lino, t-shirt alla moda e teli mare.

Specialmente per The Store W Rome, gli ospiti possono anche acquistare una versione in edizione limitata della borsa Chez Dede ispirata all’iconico hotel.

Gli ospiti potranno usufruire dei vantaggi del pluripremiato programma fedeltà Marriott Bonvoy, in cui i membri possono usufruire di vantaggi esclusivi come Wi-Fi gratuito, tariffe esclusive per i membri e un’esperienza contactless tramite l’app Marriott Bonvoy Mobile.

Inoltre, con ogni soggiorno idoneo nel programma fedeltà, gli ospiti possono guadagnare lo status di élite e guadagnare punti per notti gratuite in oltre 7.800 strutture in tutto il mondo e oltre 30.000 noleggi Premium.

Veloce. preparazione. JR

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.