Sorrentino: i film di registi italiani, ordinati dal peggiore al migliore (e dove vederli)

Paolo Sorrentino e i suoi film Sono diventati qualcosa di più di un buon cinema. Il regista italiano, uno dei più famosi degli ultimi anni nel mondo, ha trasceso quell’etichetta e ha formato il suo universo, che è alimentato in tutti i suoi titoli, che è alimentato in tutti i suoi titoli, e dal quale nessuno vuole. esci. Il regista è tornato con È la mano di Dioda Netflix, e non possiamo pensare a un motivo migliore per rivedere la sua produzione migliore, secondo i critici. Tra questi, ovviamente, l’icona incredibile bellezza e serie Giovane balena.

10. Uomini extra (2001)

Punteggio su Rotten Tomatoes:

Puoi vederlo su: Non disponibile in streaming

Uomini oltre (2001)Paolo Sorrentino, 2001

Abbiamo lasciato per ultimo il primo film di Paolo Sorrentino, in quanto non ha valutazioni sulla piattaforma Rotten Tomatoes. In questa storia ambientata a Napoli negli anni ’80, di due uomini nati lo stesso giorno con lo stesso nome, abbiamo trovato grande collaboratore di cineasti, l’attore Toni Servillo.

9. Dove alloggiare (2011)

Punteggio su Rotten Tomatoes: 67%

Puoi vederlo su: Filmin (noleggia o acquista)

Dove alloggiare (2011)Paolo Sorrentino, 2011

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.