Richard Carapaz nella Top 20 della Tirreno-Adriatico

Gli ecuadoriani sono ancora una volta protagonisti della seconda giornata Tirreno-Adriatico8 marzo 2022 questo. La seconda tappa della regata a due mari, in Italia, si è conclusa tra Camaiore e Sovicille con un percorso di 219 km.

Il vincitore è un belga Squadra più belladalla squadra Alpecin-Fenix. L’ora è 5:25:23 ore.

Il leader generale è ancora italiano Filippo Gannapartner di Riccardo Carapazo Voi Jonathan Narvaez dentro Ineos granatiere.

In generale, il tricolore meglio posizionato è Carapazo che è salito al 19° posto, a 47 secondi dal leader.

Jonathan Caicedo (EF Education-EasyPost) si trova nella casella 59.

Narvaez, grande protagonista di oggi piazzandosi qualche chilometro davanti al gruppo, si è piazzato 128° assoluto.

Alessandro Cepeda (Drone Hopper – Androni Giocattoli), sale di 9 posizioni e conquista il 156° posto.

La parte finale della tappa è stata emozionante, con i ciclisti più veloci che si sono sfidati per il podio in sprint sensazionali.

Uno dei principali protagonisti della giornata è stato lo spagnolo Marc Soler (UAE Team Emirates) che ha provato a vincere da solo, ma è rimasto bloccato nell’ultimo chilometro.

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.