Pizzeria Bilbao, tra i 50 migliori ristoranti d’Europa: Ristorante Demaio (San Francisco)

Una delle pizze del ristorante di Demaio. / @Demaio_bilbao

I fratelli italiani De Maio stanno rivoluzionando il mondo della pizza con nuove preparazioni e tecniche di cottura nella loro sede di San Francisco

io

Il successo dei fratelli De Maio nella loro pizzeria nel quartiere di San Francisco è stato internazionale. Secondo la guida alla pizza più influente del mondo -prodotta da Top 50 Pizza- il locale Demaio di Bilbao è tra le 50 migliori pizzerie d’Europa -L’Italia non partecipa a questa classifica-. Spagna e Regno Unito sono i paesi con il maggior numero di presenze in questa classifica con cinque sedi ciascuna. Demaio, unico rappresentante del Golfo di Biscaglia, è stata nominata la migliore pizza dei Paesi Baschi e quinta in Spagna, dietro Oro di Napoli (Tenerife), Balmesina e Panatieri (Barcellona) e Fratelli Figurato (Madrid). Quest’ultimo, il migliore in Spagna e il secondo in Europa.

Nato nel sud Italia, Mattias ha aperto la strada nel 2013, quando per quelle cose nella vita ha conosciuto Euskadi e ha capito che sarebbe stato un buon posto per aprire una pizzeria. Gioel, il cuoco (1993, Reggio Calabria, in punta di piedi, proprio di fronte alla Sicilia), è arrivato nel 2018 con un passato da pizzaiolo conciato nel sud Italia e innumerevoli portate.

Il segreto del suo successo è negli ingredienti: «Cerchiamo di mescolare la cultura italiana con quella basca e se il prodotto è buono non c’è bisogno di cercarlo in Italia. Come l’acciuga del Cantabrico, molte pizzerie a Napoli usano l’acciuga di qui. Oppure tonno, palamita…», dicevano qualche settimana fa in un’intervista a questo giornale.

I fratelli De Maio hanno in programma di espandere la loro casa con una nuova sede in piazza Jardines de Albia, ha detto Mattias, il più anziano, anche se la “star” della famiglia continuerà ad essere una pizzeria in San Francisco Street. «Dall’esterno questa è una zona piena di pregiudizi, ma i nostri amici Marzana Pier è uno dei loro posti preferiti a Bilbao. È un quartiere storico, vicino alla foce, e quest’anno aspettiamo che il Consiglio Comunale sistemi i marciapiedi». La famiglia De Maios è soddisfatta dell’andamento della propria attività durante la pandemia e delle conseguenti restrizioni. «Siamo molto fortunati; Il 2021 è stato il nostro anno migliore in assoluto grazie all’ampliamento della sede e abbiamo lavorato alla vendita della casa. Le pizze alla romana si portano a casa, perché “per questioni di qualità non vogliamo vendere il napoletano da asporto, pensato per essere consumato appena sfornato; a causa della perdita di temperatura, la consistenza cambia e diventa alquanto gommosa».

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.