MondialeSBK

Victor Steeman (MTM Kawasaki) ha ottenuto un’impressionante pole position al TT Circuit Assen e guiderà Gara 1 e Gara 2 al Motul Dutch Round dopo un’emozionante sessione di 20 minuti.

Steeman si è assicurato la pole con il tempo di 1’48.951, ripetendo la sua impresa del 2021 al Dutch Round e assicurandosi la sua quarta pole position nella categoria. Samuel Di Sora (Team Flembbo Leader) lo segnerà in testa, il primo in assoluto del francese dopo aver lasciato il suo miglior tempo a 0,204 secondi da Steeman. igo Iglesias (SMW Racing) partirà dalla terza posizione, quarta in prima fila, con il tempo di 1’49.381, quattro decimi dietro l’olandese.


DALLA SECONDA BARRA: Sperando di lottare per il podio

L’italiano Bruno Ieraci (Prodina Racing WorldSSP300) partirà dalla quarta posizione dopo essere stato protagonista di un’altra buona sessione della Superpole in cui ha lasciato il suo miglior tempo di mezzo secondo dietro Steeman. Il suo connazionale, il debuttante Matteo Vannucci (AG Motorsport Italia Yamaha) si è assicurato il miglior risultato in Superpole nella sua breve carriera al WorldSSP300. Dirk Geiger (Fusport – RT Motorsports by SKM – Kawasaki) partirà dalla sesta posizione dopo aver segnato il miglior tempo di 1’49,536s.


PASSO PER PRINCIPIANTI: Arrotonda i primi 10 sulla griglia

Il ceco Petr Svoboda (Accolade Smrz Racing), che rimane con il team come sostituto di José Luis Pérez González, finirà settimo davanti al campione 2017 Marc García (Yamaha MS Racing). Due debuttanti, entrambi diplomati alla Yamaha R3 bLU cRU European Cup, si sono già assicurati un posto nella top ten ad Assen: Fenton Seabright (Viñales Racing Team) prenderà il nono posto e completerà la terza fila, mentre il brasiliano Humberto Maier (AD78 Team Brasil di MS Racing) finirà la top 10.


TENERE CONTO…

La prima Tissot Superpole per Iannonis Peristeras (ProGP Racing) è stata interrotta da una caduta alla curva 9 proprio mentre la sessione era appena iniziata. Lennox Lehmann (Freudenberg KTM – Paligo Racing) cercherà un’altra rimonta in stile Aragonese dopo la caduta subita alla Superpole alla curva 9 che lo ha portato al 25° posto, lo stesso di quando è partito ad Alcañiz per finire due volte sul podio. Poco dopo, alla stessa curva, è caduto anche Troy Alberto (Fusport – RT Motorsports by SKM – Kawasaki) che ha chiuso in anticipo la sessione. Entrambi sono stati trasferiti in un centro medico per accertamenti. Anche il leader del campionato lvaro Díaz (Team Arco Motor University) ha dovuto riprendersi dopo aver subito un problema tecnico durante la Superpole e le qualifiche al 29° posto.

I primi sei della Tissot Superpole WorldSSP300 di Assen, risultati completi qui:

1. Victor Steeman (MTM Kawasaki) 1’48.961

2. Samuel Di Sora (Capo squadra Flembbo) +0.204 sec

3. Inigo Iglesias (SMW Racing) +0.420 sec

4. Bruno Ieraci (Prodina Racing WorldSSP300) +0.524 sec

5. Matteo Vannucci (AG Motorsport Italia Yamaha) +0.569 sec

6. Dirk Geiger (Fusport – RT Motorsports di SKM Kawasaki) +0.575

Il WorldSSP300 Gara 1 inizierà alle 12:40 ora locale (GMT+2) e potrai parteciparvi LIVE da WorldSBK VideoPass.

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.