L’infezione sconosciuta nei bambini rivendica una vita – la causa rimane un mistero

L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che almeno un decesso è stato segnalato in relazione a una misteriosa epidemia di malattie del fegato che colpisce i bambini in Europa e negli Stati Uniti.


Fonte: AP

Foto: C. Vanrintel/Shutterstock

L’Agenzia sanitaria delle Nazioni Unite ha dichiarato sabato scorso di aver ricevuto finora segnalazioni di almeno 169 casi di “epatite acuta di origine sconosciuta” da una dozzina di paesi, ha riferito l’Associated Press (AP).

Sono stati segnalati casi in bambini di età compresa tra un mese e 16 anni e 17 pazienti hanno richiesto il trapianto di fegato. L’OMS non ha detto in quale paese si sono verificati i decessi.

Il primo caso è stato registrato in Inghilterra, dove si sono ammalati 114 bambini.

“Non è ancora chiaro se ci sia un aumento dei casi di epatite o un aumento della consapevolezza dei casi di epatite che si sta verificando a un ritmo previsto ma non viene rilevato”, ha affermato l’OMS in una nota.

Gli esperti affermano che i casi potrebbero essere correlati al virus, che di solito è associato al comune raffreddore, ma sono in corso ulteriori ricerche, ha concluso l’Associated Press.

Seguici su di noi Facebook io Instagram pagina, Indonesia Account e unisciti a noi Viber pubblico.

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.