Lehečka ha tormentato gli otto mondi, alla fine Rubljov ha ribaltato la partita dopo il combattimento

Il ceco Jiří Lehečka è riuscito a strappare il set ad Andrej Rubljov, ma alla fine ha perso 6:4, 6:7, 2:6 contro l’ottavo giocatore del mondo nel torneo di Belgrado.

La 20enne ceca, 93a giocatrice nella classifica ATP, ha eguagliato la favorita Russia, raccogliendo il suo servizio nel settimo game e vincendo il primo set 6:4, quando ha girato il terzo setball.

Nella ripresa entrambe le avversarie hanno mantenuto il servizio, ma al tie-break Rublyov ha nettamente dominato, lasciando un punto all’avversario. Il set decisivo è stato giocato anche secondo i record russi. Lehečka ha perso il servizio proprio nella prima partita, a 1:3 il suo favorito lo ha ripreso. Poi i cechi hanno evitato la parola d’ordine con il proprio servizio, ma poi il secondo torneo ha chiuso il duello con una partita pulita dopo due ore e nove minuti.

In quanto tale, la più grande vittoria di Leheček nel circuito ATP rimane quella di febbraio sull’allora dodicesimo giocatore del mondo, Denis Shapovalov, nel torneo di Rotterdam, dove il talento ceco alla fine ha raggiunto le semifinali.

Rublyov ha confermato la sua ottima forma e ha segnato la sua ventesima vittoria dell’anno. Solo il greco Stefanos Tsitsipas (21) ha avuto più successi in questa stagione. Venti vittorie sono state registrate dallo spagnolo Rafael Nadal e dall’americano Taylor Fritz.

Il difensore della Svrčina è ai quarti di finale

Il campione in carica Dalibor Svrčina avanza ai quarti di finale allo sfidante di tennis TK Sparta Prague Open. Il ceco ha battuto la terra battuta a Stromovka al secondo turno 6:3 e 6:4 Oleksije Krutych dell’Ucraina, che si è qualificato dalle qualificazioni.

La diciannovenne Svrčina ha iniziato la partita perdendo il servizio, ma gli sviluppi si sono invertiti e ha impostato la partita in un’ora e 17 minuti. Insieme l’anno scorso, ha vinto lo Sparta sette volte di seguito.

La metà dei quarti di finale sono metà dei giocatori di casa. Il programma di venerdì inizierà alle 11:00 Jonáš Forejtek con l’austriaco Sebastian Ofner, poi Tomáš Macháč e Lukáš Rosol si sfideranno nel derby e Svrčina affronterà l’italiano Lorenzo Giustin.

Torneo di tennis maschile a Belgrado (argilla, sussidi 597.900 euro):

Singolo – Round 2: Rublyov (2-RUS) – Leechka (CZE) 4:6, 7:6 (7:1), 6:2, Otte (DEU) – Karacev (4-RUS) 6:7 ​​​​(4:7), 6:1, 6:3, Fognini ( 6-It.) – Bedene (Slovenia) 6:2, 6:3.

Challenger tennis Praga Open (argilla, sovvenzione 45.730 euro):

Singolo – Round 2: Svrcina (CZE) – Krutych (UKR) 6:3, 6:4.

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.