In Italia la letteratura si tuffa nella nebulosa NFT

DESCRIZIONE – Con la vendita del certificato di proprietà della registrazione della sua quota nuovoAlessandro Baricco spera che il suo lavoro venga apprezzato.

Roma

Se i token non fungibili, alias NFT (Non Fungible Tokens), sono entrati nel mondo dei giochi e delle arti da pochi mesi, la letteratura rimane un campo quasi inesplorato da questa ultima rivoluzione. Lo scrittore italiano Alessandro Baricco, che ha sempre considerato la nuova tecnologia e il suo utilizzo come un’opportunità, sta ora tentando un esperimento senza precedenti: a marzo ha venduto NFT, il certificato di proprietà della moneta registrata che, dal 1994, lo ha reso noto nel mondo , nuovo.

Prodotto all’inizio dell’anno, ha detto, “apprezzare i primi momenti della creazione dell’artista, e non solo il prodotto finito che è stato creato da qualcun altro. Perché da quando l’ho fatto, nuovo è diventato un mondo che continua la propria vita. Penso spesso a Babylon per la voce, il linguaggio, il corpo, il viso e il tono che hanno contribuito al suo sviluppo e ne sono felice. Poi con il passare del tempo ho iniziato a pensare…

Questo articolo è riservato agli abbonati. Hai ancora l’86% da trovare.

Coltivare la tua libertà è coltivare la tua curiosità.

Continua a leggere i tuoi articoli per il primo mese da 1€

Sei già iscritto? Giuntura

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.