Il totale fallimento del Napoli, ha perso i suoi due gol di vantaggio. Vince il Milan

Il calciatore del Napoli ha fatto una scorciatoia pazzesca e ha perso tre punti nella partita contro l’Empoli. Gli ospiti hanno giocato una buona partita in Serie A italiana, quando dieci minuti prima della fine del tempo base erano in vantaggio per 2:0, ma alla fine hanno segnato tre gol e perso 2:3. La partita del Milan è stata deludente.

Sabato l’Inter ha preso il sopravvento in testa alla classifica, quindi se i rivali cittadini AC vogliono cambiare le cose, dovrà segnare sul campo della Lazio della Roma. Il compito si complica però al quarto minuto, quando Milinkovič-Savič trova sul gesso il tiratore Immobile con un centro preciso, che già sapeva cosa fare e porta in vantaggio la sua squadra.

I rossoneri pareggiano cinque minuti dopo l’inizio del secondo tempo. Rafael Leao ha inseguito un passaggio e poi ha trovato Olivier Giroud con un passaggio, che ha avvicinato il Milan ai tre punti di cui aveva bisogno.

Nelle restanti partite gli ospiti non sono riusciti a intaccare a lungo la porta della Lazio. Sono stati finalmente rilasciati nella seconda metà. Zlatan Ibrahimovic cerca il pallone in area di rigore, passando il pallone a Sandra Tonali, che segna. Grazie alla vittoria, il Milan è tornato in testa alla classifica con due punti di vantaggio sull’Inter, che ha una partita in mano per sempre.

Il Napoli è passato in vantaggio alla fine del primo tempo, quando ha vinto Mertens. Ad inizio ripresa Lorenzo Insigne aumenta il vantaggio ed è chiaro che vincere. Tuttavia, gli ospiti hanno fallito miseramente alla fine della partita e hanno segnato tre gol. Dopo il gol di Henderson e il doppio di Pinamonti, hanno perso 2:3 e tre punti importanti nella corsa al titolo.

Al contrario, è stato un grande successo per i giocatori dell’Empoli. La squadra, attualmente classificata al 14° posto in classifica, ha vinto l’ultima volta a dicembre 2021.

Il campionato italiano è attualmente guidato dall’Inter, che sabato ha battuto la Roma:

Risultati Settimana 34 Serie A:

Salernitana – ACF Fiorentina 2:1
Bersaglio: Djuric (Bohinen), 79. Bonazzoli – 64. Saponara

Bologna – Calcio Udinese 2: 2
Bersaglio: 6. Hickey (Svanberg), 59. N. Sansone (Orsolini) – 25. Udogie (Successo), 46. Successo (Deulofeu)

Empoli – SSC Napoli 3: 2
Bersaglio: 81. Henderson, 84. Pinamonti, 88. Pinamonti (N. Bajrami) – 45. D. Mertens (Lozano), 54. L. Insigne (Anguissa)

Genoa CFC – Cagliari Calcio 1: 0

Bersaglio: 89. Badeljo

Lazio Roma – Milan 1:2

Bersaglio: 4. Fermo (S. Milinkovic-Savić) – 50. Giroud (Leão), 92. Tonali (Ibrahimovi)

TN.cz

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.