I vigili del fuoco salvano rapinatori di banche dal tunnel

I sospetti criminali potrebbero tentare di scavare un tunnel in una banca a Roma. Il piano si conclude con una strana operazione antincendio.

I vigili del fuoco hanno salvato un sospetto rapinatore di banche da un tunnel crollato a Roma. L’uomo è sospettato di aver scavato un tunnel in una banca vicina insieme a molti dei suoi complici, ha detto venerdì la polizia italiana. Decine di soccorritori hanno trascorso otto ore a scavare l’uomo sepolto. È stato poi portato in ospedale.

Yang è stato salvato e altri tre uomini sono stati arrestati. La polizia non ha escluso che i sospetti fossero rapinatori di banche. Un portavoce della polizia ha detto che le indagini sono ancora in corso. Secondo i media, gli uomini stavano complottando per irrompere in una banca vicino al Vaticano nel prossimo lungo weekend. Intorno alla festa dell’Assunzione di Maria, lunedì, molti romani lasciarono la città.

Il tunnel inizia sotto un negozio vuoto che è stato appena affittato. “Pensiamo che le persone stiano ristrutturando lì”, ha detto un residente locale all’AFP. “Non abbiamo avuto sospetti e non abbiamo sentito alcun suono”.

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."