I campioni d’Europa in carica dall’Italia possono ancora giocare ai campionati del mondo dopo aver fallito nei playoff

Il calcio italiano ha fornito informazioni interessanti quando ha affermato che l’Italia potrebbe qualificarsi per la Coppa del Mondo in Qatar a causa della possibile squalifica dell’Iran. Si è assicurato il primo posto nella classifica di qualificazione nella partita di martedì con il Libano (vittoria per 2:0), ma se la speculazione sarà confermata, perderà la sua partecipazione.

L’Iran avrebbe impedito a 2.000 donne di entrare nello stadio, anche se avevano biglietti validi. La FIFA lo aveva avvertito in passato di non ripetere la stessa situazione, ma inutilmente. Trattandosi di una recidiva, l’Iran potrebbe essere squalificato e sostituito dai paesi con i coefficienti più alti, che in questo caso è l’Italia.

Mehrdad Seraj, un membro della Federcalcio iraniana, ha persino affermato su Twitter di aver sentito alcune “notizie inquietanti” dalla FIFA e dalla Confederazione calcistica asiatica.

Campioni d’Europa in carica e quattro volte campioni del mondo, l’Italia ha perso 0:1 in una partita di playoff contro la Macedonia del Nord. Ha poi perso contro il Portogallo 0:2.

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.