Gli avversari islandesi stanno aspettando la 21a squadra di calcio nel sorteggio della Coppa dei Campioni iROZHLAS

I calciatori cechi di età inferiore ai 21 anni gareggeranno con l’Islanda negli spareggi di qualificazione per la promozione agli Europei del prossimo anno. Le partite si svolgeranno dal 19 al 27 settembre e l’allenatore Jan Suchopárek giocherà la partita di doppio all’esterno. La decisione è stata presa martedì presso la sede della UEFA a Nyon, in Svizzera.




Nyon
(Aggiornato: 13:48 21 giugno 2022)

Condividi su Facebook




Condividi su Twitter


Condividi su LinkedIn


Stampa



Copia l’indirizzo URL




Indirizzo abbreviato





Chiudere




Tomáš vančara Fonte: Profimedia

La squadra ceca è passata ai playoff dal secondo posto nel girone di qualificazione, dove non è bastato vincere contro l’Inghilterra.

Quattro partite, quattro vittorie. “Un giocatore che lavora sodo, paga”, dice Suchopárek

Leggi gli articoli


I “Lions” saranno in lotta per la partecipazione al quarto Euro degli ultimi cinque campionati, l’anno scorso i ragazzi sono stati eliminati nel girone nella fase finale. Nel 2002 i cechi hanno vinto il ventunesimo campionato.

I prossimi campionati saranno ospitati congiuntamente da Romania e Georgia dal 21 giugno all’8 luglio del prossimo anno, con una certa partecipazione come paesi ospitanti.

Nove vincitrici di gironi individuali Inghilterra, Belgio, Francia, Italia, campioni in carica di Germania, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo e Spagna e la migliore squadra del secondo posto della Svizzera si sono assicurati la promozione.

Gli spareggi attendono le restanti otto squadre dal secondo posto, compresa la squadra ceca. La scelta di Suchopárek è stata l’ultima ad essere sorteggiata ed è già fiducioso di battere l’Islanda.

L’ultimo duello di marzo 2019 in preparazione per la Spagna è terminato 1:1. La squadra ceca ha vinto due volte le qualificazioni a Euro 2011, come nella lotta per il campionato nel 2002.

L’Islanda nell’ultimo girone di qualificazione non è stata sufficiente per il Portogallo primo. In 10 partite, hanno segnato cinque vittorie, tre pareggi e due sconfitte e hanno segnato 18 punti, quattro in meno della squadra di Suchopárek. All’Europeo dell’anno scorso, l’Islanda ha perso allo stesso modo dei cechi nel girone, prima che mancassero 10 anni alla fase finale.

Playoff:

Islanda – Repubblica Ceca, Croazia – Danimarca, Slovacchia – Ucraina, Irlanda – Israele.

CTK

Condividi su Facebook




Condividi su Twitter


Condividi su LinkedIn


Stampa



Copia l’indirizzo URL




Indirizzo abbreviato





Chiudere




Carlita Monaldo

"Appassionato di caffè. Pensatore impenitente. Appassionato pioniere degli zombi. Difensore televisivo sottilmente affascinante. Orgoglioso esperto di web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.