Due argentini si qualificano per la finale di FIFA 22 eChampions League

A Stoccolma, in Svezia, i playoff di Fifa 22 eChampions League, ovvero la più importante competizione internazionale del leggendario videogioco calcistico. Argentina Nicola Villalbadalla Gilda degli Esport e Mattia Bonannodel Team Heretics, ha gareggiato contro 30 giocatori elencati come i migliori d’Europa e si è qualificato per il turno successivo che si giocherà il 27 maggio nella stessa sede.

Villalba ha vinto 3-2 nella fase a gironi in Europa occidentale. Il suo percorso verso la fase a eliminazione diretta iniziò quindi contro il tedesco Snakez del VfL Bochum 1848, che sconfisse 4-1. Il suo prossimo rivale è stato Giovhy Italia, di Nest Esports, con il quale ha pareggiato 3-3, battendolo 4-1 ai rigori per raggiungere il match di qualificazione.

Due argentini si qualificano per la finale di FIFA 22 eChampions League

Da parte tuaBonanno, ex KRÜ, conquista il suo primo cross da undici passi contro RvPLgend10 Romania dal Team Gullit dopo un pareggio per 2-2. Nella prossima occasione, ha vinto 4-3 in un altro serrato duello contro l’israeliano Yuval, di NOM Esports. Con queste due vittorie, ha raggiunto il terzo round, dove sono stati giocati gli ultimi 8 passaggi del torneo.

Due argentini si qualificano per la finale di FIFA 22 eChampions League

Dopo la vittoria si incrociano lo storico duello di Villalba e Bonanno. Il risultato è 3-1 per la prima vittoria, mentre gli Heretics sono scesi nella fascia bassa e hanno vinto 5-3 contro lo svedese Optolle, di Mkers. L’Argentina sarà il secondo Paese con la rappresentanza più alta, dietro la Germania, che avrà 4 giocatori. Il torneo distribuirà un totale di 225mila dollari, di cui 75 saranno assegnati al campione.

Troverai tutte le informazioni relative alla scena degli eSport su PEEK Latina.

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.