Cosa succede nel tuo corpo quando mangi tonno in scatola?

Ci sono molti vantaggi nel consumare il tonno in scatola prima ancora di leggere la dichiarazione. Può durare a lungo sullo scaffale, è poco costoso e può essere utilizzato in molti piatti, dalle insalate ai panini.

E dal punto di vista nutrizionale, il tonno in scatola ha molti vantaggi, anche se troppo tonno in scatola può causare avvelenamento da mercurio.

Se ti piace il tonno in scatola ogni giorno nelle insalate e nei panini, alcune cose stanno succedendo nel tuo corpo mangia questo.

1. Aumenterai l’assunzione di proteine

Assumere proteine ​​nella tua dieta può essere molto utile perché ti sentirai sazio più a lungo e, alla fine, consumerai meno calorie. Il tonno in scatola fa proprio questo. Il tonno sott’olio contiene 46,6 grammi di proteine, mentre il tonno in salamoia contiene 31,7 grammi di proteine. Dato che dovresti consumare 0,36 grammi di proteine ​​per 0,45 chilogrammi di peso corporeo, una lattina di tonno è sufficiente per un’assunzione giornaliera ottimale.

2. Migliora la salute del cervello e degli occhi

Grazie agli acidi grassi omega 3, rafforzerai le funzioni del cervello e degli occhi mangiando un panino al tonno a pranzo. DHA, un acido grasso omega 3 è noto per aiutare a migliorare la memoria. Può anche ridurre l’infiammazione e ridurre i sintomi dell’occhio secco.

3. Se imballato nell’olio, puoi aumentare di peso

Sebbene il tonno in scatola confezionato sott’olio abbia diversi vantaggi, come il fatto che ha più proteine ​​e sapore rispetto a quello confezionato in salamoia, il tonno sott’olio ha più calorie, grassi e può portare ad un aumento di peso eccessivo. Dovresti scegliere il tonno in salamoia se vuoi consumare meno calorie e grassi.

4. Potresti sentirti gonfio

Uno degli ingredienti che si possono trovare nel tonno in scatola è il sodio, che nella maggior parte dei casi provoca gonfiore. Secondo il Linus Pauling Institute, una lattina di tonno, indipendentemente dal fatto che sia sott’olio o salamoia, contiene un quarto dell’assunzione media di sodio. Sebbene il sodio sia essenziale per la regolazione dei fluidi corporei, un’assunzione eccessiva può causare gonfiore. Quindi fai attenzione a quanto tonno in scatola mangi ogni giorno.

5. Se mangi troppo, puoi intossicarti da mercurio

Il tonno in scatola contiene molto meno mercurio del tonno fresco, il che significa che puoi mangiarlo più spesso. In quanto neurotossina, il mercurio è qualcosa che dovrebbe essere evitato il più possibile. Quando vedi del tonno in scatola con la scritta “tonno leggero” significa che ha molto meno mercurio del tonno fresco. Tale tonno può essere consumato una volta alla settimana senza problemi.

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.