Carapaz primeggia nella cronometro del Giro d’Italia

Era una macchina da corsa su una bicicletta. Riccardo Carapazo ha confermato il suo status di favorito nella seconda tappa del Giro d’Italia. Tricolor ha terminato la prima prova del concorso, con un tempo di 12:18, entro il suo budget.

Le aspettative sono alte, sull’account Twitter della squadra Ineos mette un cronometro, per far sapere ai tifosi quando l’ecuadoriano sarà fuori.

Questa seconda fase si svolge nel 9 chilometri, questo 7 maggio 2022, a Budapest. I corridori sono partiti da Piazza degli Eroi, si sono diretti sulle rive del Danubio e sono terminati in Piazza Buda.

È stato un primo tentativo difficile. Essendo il secondo giorno di gara, il favorito in questa modalità è ancora ‘fresco’, quindi Carapaz deve mostrare i risultati del suo allenamentorimanere tra i primi.

Richard ha indossato, questa volta, la sua bicicletta d’oro emblema e ne ha sfoggiata una bianca, indossava anche la maglia del campione a cronometro dell’Ecuador. Il sostegno della comunità locale è stato evidente, il tricolore ha applaudito, la gente lo conosceva bene, dopo averlo salvato. trofeo di questa competizione, nel 2019.

Con questo risultato, fuori dalla top ten della classifica generale. Nella prima tappa ha tagliato il traguardo in sesta posizione.

Jonathan Narvaez, sempre dal team Ineos, ha completato il corso entro le 12:45. Con questo, si è classificato 81 ° nella giornata.

Zita Russo

"Comunicatore esasperante umile. Creatore hardcore. Fanatico dell'alcol in generale. Tipico sostenitore degli zombi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.